Un dicembre di cultura e beneficenza

Un dicembre di cultura e beneficenza

A dicembre lo Spazio LIFE in corso Garibaldi 123 a Mantova torna ad ospitare il Gruppo Fotografico La Ghiacciaia e la sua asta benefica a favore della Casa del Sole Onlus di Curtatone (MN). Insieme a loro quest’anno ci sarà anche la mostra personale di Andrea Meneghetti, artista vicentino creatore delle “nuove Afroditi“.

Un gruppo di fotografi che si unisce per “superare il limite”. Così nasce la mostra fotografica Non c’è limite al limite, un progetto collettivo a scopo benefico.

Per un fotoamatore non c’è niente di più bello di mettere alla prova le proprie capacità fotografiche ed avere la possibilità di esporre le proprie opere al pubblico“, recita la presentazione della mostra. A ciascun fotografo è stato chiesto di rappresentare la propria idea di limite, inteso nel senso più lato possibile. I risultati saranno esposti presso LIFE dal 7 al 21 dicembre, data in cui si svolgerà anche l’asta benefica durante la quale ciascuno scatto potrà essere acquistato per una buona causa. Tutto il ricavato sarà infatti devoluto alla Casa del Sole Onlus di Curtatone (MN).

Dal 7 dicembre al 25 gennaio esporrà presso LIFE anche l’artista Andrea Meneghetti, già nostro ospite nei mesi scorsi con alcune opere. Avremo il piacere di ospitare una selezione delle sue particolarissime Afroditi, sensualissime figure di donne intagliate con il laser da lastre in metallo.

Punto di raccordo tra l’oggetto di design di alta qualità, a cui ormai ci ha abituato l’eccellenza del Made in Italy, e l’unicità dell’opera d’arte, le Afroditi combinano immagini fuori dal tempo e una tecnica innovativa destinata a rappresentare il caleidoscopio del mondo femminile“. Così Domenico Iacarà, che sarà presente all’inaugurazione della mostra, ha definito le opere di Meneghetti.

 

NON C’E’ LIMITE AL LIMITE

Mostra con asta benefica

Inaugurazione  sabato 7 dicembre – Ore 16,00

Asta benefica sabato 21 dicembre – Ore 16.00

 

LE NUOVE AFRODITI

Andrea Meneghetti

Inaugurazione  sabato 7 dicembre – Ore 17,00

Mostra dal 7 dicembre al 25 gennaio

Paolo Del Giudice in LIFE con Cose, Luoghi, Persone

Paolo Del Giudice in LIFE con Cose, Luoghi, Persone

Nelle tre tematiche pensate per l’esposizione – Cose, Luoghi, Persone – il tratto inconfondibile di Del Giudice fissa sulla tela quel momento magico in cui l’immagine racchiude il massimo dell’intensità espressiva, oltreché di inaspettata dinamicità, fino a cogliere nell’oggetto l’essenza delle cose.

Alberto Bernardelli

Paolo del Giudice non è nuovo nella città di Mantova. In passato è stato ospite presso Palazzo Ducale con una rassegna dedicata a Pier Paolo Pasolini, così come all’Archivio di Stato, al Bosco Bertone e, da ultimo alla Madonna della Vittoria nel 2017 con la mostra “Visioni del Sacro”.

Dal 26 ottobre al 30 novembre sarà graditissimo ospite dello Spazio LIFE di Mantova con un’interessantissima selezione di opere, di cui molte inedite, con l’esposizione dal titolo Cose, Luoghi, Persone.

Gli Amici del Centro di Cultura Einaudi di Mantova sono ancora una volta i promotori di questo evento che ci porterà a scoprire l’infinito divenire filtrato dalla memoria di Del Giudice. Le sue opere, infatti, raccontano di un istante speciale nel quel si rivelano in un tutt’uno spirito, materia, azione e ricordo. Come sottolinea Alberto Bernardelli nella sua presentazione della mostra, “Con poco riesce a dire molto, quasi raccogliendo l’invito di Delacroix – La bravura del pittore sta nell’abilitò di disegnare un uomo che cade dal decimo piano.- Non è forse questo anche l’impegno di Paolo Del Giudice?

L’artista incontrerà i visitatori il 26 ottobre alle 17.00 in occasione dell’inaugurazione della mostra.  Come sempre l’evento è gratuito e aperto a tutti.

PAOLO DEL GIUDICE

26 Ottobre – 30 Novembre 2019

Spazio LIFE, Mantova

Le ragioni del colore, mostra di Marino Iotti

Le ragioni del colore, mostra di Marino Iotti

Lo Spazio LIFE di corso Garibaldi 123 inaugura una nuova mostra di pittura in collaborazione con gli amici del Centro di Cultura Einaudi di Mantova. Da sabato 21 settembre l’artista reggiano Marino Iotti ci presenterà Le ragioni del colore.

LIFE si veste dei colori di Marino Iotti che dal 21 settembre al 12 ottobre presenterà alcuni recenti dipinti su tela, su carta e legno.

La pittura di Iotti, che già ha raccolto i favori della critica (Parmiggiani, Cerritelli, Bonito Oliva…), si colloca nel campo dell’Informale italiano per quanto attiene al suo versante lirico. Egli interpella colore e segno senza intenzioni documentarie, svelando invece le loro valenze emotive e sentimentali.

La tela è il suo diario quotidiano: su di essa una spinta interiore irrazionale guida la mano, mentre l’occhio critico sorveglia pesi e armonie e attende che il quadro arrivi a maturazione, come un prodigio.

Il visitatore della mostra, prendendo confidenza con la pittura, potrà riscontrare un profondo appagamento e costruire, seguendo le suggestioni dei segni e dei colori, un personale nuovo racconto.

Il 21 settembre dalle 17,00 l’artista e gli amici del Centro di Cultura Einaudi di Mantova inaugureranno la mostra incontrando i visitatori.

MARINO IOTTI

21 settembre – 12 ottobre 2019

Spazio LIFE, Mantova

Buon compleanno LIFE!

Buon compleanno LIFE!

Il prossimo 6 settembre festeggeremo il 4° compleanno di LIFE. Per l’occasione non può di certo mancare della buona musica fatta da ottimi musicisti.

 

Quattro anni fa lo Spazio LIFE di Mantova apriva ufficialmente i battenti con una splendida festa d’inaugurazione. Per onorare questa ricorrenza, il prossimo 6 settembre ospiteremo lo SNAP TRIO di Cocconi, Capiluppi, Caniato, che dalle 21.00 riporterà in vita le coinvolgenti sonorità di Chet Baker.

 

Il trio era già stato nostro ospite lo scorso anno in occasione della presentazione del disco With a song in my heart, prodotto e distribuito da TRJ Records. La magica tromba di Franco Capiluppi accompagnata dal pianoforte di Stefano Caniato e dal basso di Marco Cocconi ci riporterà alle emozionanti atmosfere del grande trombettista americano.

Dal 2 al 14 settembre presso lo Spazio LIFE sarà inoltre visitabile la mostra fotografica ICE LAND di Marco Cocconi. Nel bianco e nero che connota le opere di Cocconi fotografo conosceremo l’Islanda, terra di infiniti spazi. L’assenza di colore e le lunghe esposizioni rendono le opere in mostra ancora più intime ed emozionanti. Un’occasione per viaggiare verso terre di confine sul piano geografico ed interiore.

Venerdì 6 settembre, durante la serata SNAP TRIO IN CONCERT, saremo lieti di offrire un piccolo rinfresco a tutti coloro che interverranno allo spettacolo.

Come sempre l’ingresso è libero e gratuito.

SNAP TRIO IN CONCERT

Venerdì 6 settembre | ore 21.00

Spazio LIFE, Corso Garibaldi 123 – Mantova

Roberta Vagliani presenta “La mia Africa”

Roberta Vagliani presenta “La mia Africa”

“Le emozioni e l’esperienza che ho vissuto in terra africana, le porterò sempre nel mio cuore: il sorriso dei bambini, l’intensità del loro sguardo.
Sono una fotografa innamorata della fotografia, mi piace trasformare il viaggio in emozione, narrando e facendo vivere la mia esperienza attraverso i miei scatti anche a chi non c’era, cercando di raccontare una storia attraverso un’immagine.”

Roberta Vagliani

Dopo la splendida mostra che abbiamo ospitato sul viaggio in Myanmar, Roberta Vagliani torna ad esporre in LIFE portando con sè tutti i profumi e le emozioni dell’Africa.

Specializzata in reportage di viaggio e fotografie di famiglia, Roberta sa cogliere in ogni scatto l’intensa forza del momento. Un’espressività straordinaria che restituisce a chi osserva le sensazione di quell’attimo, trasportandolo lontano in un mondo altro che solo in parte è raggiungibile fisicamente. Il resto si trova nell’arte – e negli occhi – di ha scelto proprio quell’istante, quel soggetto, quella luce e quel luogo per fissare lo scatto.

La mostra personale La mia Africa, Emozioni in bianco e nero in un mondo a colori sarà ospitata dallo Spazio LIFE dal 15 giugno 2019 al 20 luglio.

Roberta Vagliani incontrerà personalmente i visitatori e presenterà l’esposizione sabato 16 giugno dalle 9 alle 13.

 

 

LA MIA AFRICA

Emozioni in bianco e nero in un mondo a colori

15 Giugno – 20 Luglio 2019

Spazio LIFE, Mantova

Giulio Perina, uno dei più rilevanti artisti mantovani del ‘900

Giulio Perina, uno dei più rilevanti artisti mantovani del ‘900

Giovedì 6 giugno alle 17.00 Alberto Bernardelli ricorderà la vita e le opere di uno dei più interessanti esponenti dell’arte mantovana del ‘900. L’evento si terrà nel dehors dello Spazio LIFE in corso Garibaldi 123 a Mantova.

Grande colorista e poeta della natura, Giulio Perina sarà il protagonista di uno speciale incontro nello spazio LIFE. Alberto Bernardelli  racconterà iò percorso artistico del pittore mantovano, spaziando dagli esordi degli anni ’30 del ‘900 sino alla maturità e alle ultime opere degli anni ’80.

Sarà un’occasione speciale per vedere dal viso importanti quadri prestati in esclusiva e solo per questo appuntamento da collezionisti e famigliari.

Questo evento apre ufficialmente la stagione estiva dello Spazio LIFE, inaugurando il dehors. La location non è stata scelta in maniera casuale, ma ben si accosta con il carattere e le passioni di Perina che adorava gli spazi aperti. Sarà un incontro collettivo fatto di sguardi e commenti.

Ingresso è gratuito, ma è gradita la prenotazione al numero +39 328 5727480.

GIULIO PERINA

6 Giugno 2019 – Ore 17,00

Spazio LIFE, Mantova