“Madre natura fa la metà del lavoro” – dice con reverenziale rispetto Maurizio Catellani.(…)

Ha dato vita a centinaia di opere, ma di ciascuna ricorda la forma primordiale e il percorso che l’ha condotto ad essa. Il senso di responsabilità e il compiacimento del distacco. Come fossero figlie, o pezzi di cuore

www.mauriziocatellani.it

Legno, ferro e pietra sono le materie originarie dalle quali prendono vita le opere di Maurizio Catellani. O forse, dovremmo dire che le sue opere vengono dall’acqua. L’acqua dei fiumi lungo i quali raccoglie radici ed elementi che sembrano essere arrivati lì proprio per quel momento, per per quell’incontro, per quel destino.

Ciò che colpisce delle sue opere è la levigata sinuosità delle forme, la morbidezza e quel senso di meravigliosa perfezione. Il legno si abbandona languido e lascia comparire la pietra come in un abbraccio.

Le opere di Maurizio Catellani resteranno esposte in LIFE fino al prossimo 2 maggio.

Info: www.mauriziocatellani.it